La Fan Page Numerosa è utile? Sempre meno

Facebook marketing per aziende

Facebook adora prenderci in giro e noi ci caschiamo come allocchi

A cosa servono i like nella pagina Fan? Sono la tua base Fan, coloro ai quali hai strappato un like. Appunto, strappato oppure guadagnato? Facebook rende immediato il metodo per acquisire Fan, basta che inviti i tuoi amici a mettere il like. Tuttavia pochi si rendono conto che un like acquisito con l’invito è produttivo solo sotto l’aspetto della quantità ma non della qualità

Cos’è e a cosa serve una Base Fan?

Sono gli utenti che in teoria si predispongono a seguire l’attività della pagina aziendale, del brand, del servizio offerto e sono gli utenti ai quali si rivolge la Pagina e con i quali il Social Media Marketer si relaziona per la sua attività di Advertising su Facebook

Come deve essere una Base Fan?

Facebook sta sempre più specializzando i servizi di advertising che offre, Facebook marketing ,ed è sempre più chiaro che per questo la Base Fan deve avere delle caratteristiche ben precise, che non possono essere raggiunte semplicemente invitando gli amici a mettere un like.

Il profilo del Fan Facebook per aziende 

Il Fan non ha un profilo generale e buono per tutto ma è un soggetto che ha attinenza con l’azienda, il brand il prodotto o il servizio che la Pagina vuole promuovere. Da questo punto di vista ci sono almeno tre profili diversi.

  • Il primo è legato agli interessi manifestati dall’utente nel suo profilo
  • Il secondo è relativo all’interazione che l’utente ha già avuto con l’azienda, il brand, il prodotto o il servizio promosso dalla pagina. In breve se è già cliente o no. Se può rimanere cliente o no. Se la Pagina è quella di uno studio di architetti, è difficile che per sempre la Base Fan sia interessata ai servizi che offre. Diversamente se la Pagina è quella che promuove un brand d’abbigliamento o di food.
  • Il terzo è quello relativo alla potenzialità di diventare nuovo cliente dell’azienda, brand, prodotto o servizio della Pagina

Qual è lo scopo di una Fan Page sulla quale agire con Facebook ads ?

Quello di creare e spingere a interagire con la Pagina e con quel che è pubblicato dalla pagina. Lo scopo è di stabilire relazioni con i Fan della Pagina, per stabilire un contatto stabile in modo da tenerli informati sulle attività dell’azienda, impresa o del brand della Pagina

La domanda latente

Non bisogna dimenticare che Facebook agisce sulla domanda latente degli utenti. Quindi essere attivi sulla Pagina, serve a tenersi pronti ad intercettare un desiderio ancora non manifestato dell’utente. A questo punto dovrebbe essere chiaro che se la Base Fan non ha un profilo coerente con l’attività della Pagina, quest’ultima risulta inutile. Una Pagina che non ha una Base Fan ben profilata, genera profonda frustrazione in chi la gestisce. Pochi like, pochi commenti, poche visualizzazioni sui Post, poche o nessuna condivisione. Un lavoro inutile.

Come si fa ad agire sulla qualità piuttosto che sulla quantità?

Un caso curioso che mi è capitato è relativo ad una Pagina appena creata e con pochi like, circa 170. Un Post creato su un argomento attivo su Facebook ha raggiunto 41.320 bacheche di utenti, 354 like sul post, 29 commenti e 203 condivisioni. Ciò significa che il successo di un Post non è determinato dal numero dei Fan ma dalla loro qualità. Quei pochi Fan avevano un profilo coerente con la Pagina. Il profilo coerente ha generato like e commenti e, sopratutto, condivisioni del Post. A sua volta le condivisioni hanno generato nuovi like e il post ha raggiunto un engagement notevole. Naturalmente, l’engagement aumenta la possibilità di raggiungere nuovi utenti/clienti e stimolare il loro desiderio latente. È chiaro che vedere una Pagina di migliaia di Fan genera curiosità e interesse immediato da parte di chi legge e magari invidia da parte dei concorrenti. Ma ci sono almeno 2 motivi che la rendono potenzialmente inutile.

  • Il primo è legato al funzionamento di Facebook. Più sono numerosi i Fan meno i post della Pagina avranno visibilità organica sul new feed (sezione notizie) degli utenti che hanno messo il like alla Pagina. Le percentuali sono deprimenti. Si va dal minimo del 35% di una Pagina con una Base Fan fino a 1000, per arrivare al 7,5 di media per una Pagina con 100.000 Fan
  • Il secondo: passato il momento della sorpresa, se chi legge non ha un vero interesse per una Pagina Fan con migliaia di like non interagirà più e la dimenticherà. Anzi, se ne dimenticherà Facebook. Niente relazioni niente visibilità, anche se si è Fan della Pagina, perché l’algoritmo di Facebook non la renderà visibile nella sezione notizie di chi non interagisce, ripeto, anche se fa parte della Base Fan

L’analisi dei Fan

Fare l’analisi dei propri Fan. Studiare chi sono, sollecitarli all’interazione se hanno profili coerenti con la Pagina. Fare ricerca sui like, guardare i profili di chi li ha messi. Se sono già Fan, quali sono i loro interessi manifestati sul loro account. Fidelizzare i Fan con le offerte e con gli eventi. Insomma lavorare con le potenzialità stupende (e a pagamento) che offre Facebook, il Social Network che sempre meno si presta al cazzeggio e sempre più alla professionalità

Share