Web marketing e strategie Seo a Palermo

Un fatto vero successo a Palermo, per tentare di spiegare cos’è il marketing in generale e il web marketing in particolare

imageLa storia è la seguente: c’era una volta a Palermo, il proprietario di un ristorante che chiameremo B che non conosceva le strategie seo marketing. Il suo ristorante era accanto a un’altro che chiameremo A, sempre pieno di gente che aveva aperto per primo. Il proprietario del locale A aveva tanti amici e il menù era buono ma nemmeno lui conosceva parole come ranking organico, posizionamento, co-occorrenze. Anche il ristoratore B aveva un buon menù e prezzi concorrenziali ma avendo aperto dopo, non aveva nessun cliente perché tutti andavano da quello accanto. Naturale in una città come Palermo. Spinto dalla necessità, invece di aspettare i clienti dentro il locale, un giorno pensò bene di mettersi sulla strada, davanti alla porta.

Seppure nessun consulente di marketing gli aveva mai detto cosa fare, si accorse che diverse persone o aspettavano intere ore per avere il tavolo nel ristorante A o, addirittura, restavano digiuni. I poveretti, per cercare di ammazzare il tempo o non sapendo bene cosa fare per pranzare, facevano due passi sul lungomare passando proprio davanti il locale B appena aperto. A questo punto, il proprietario davanti la porta si avvicinava e con fare garbato fermava la gente, dava il menù, parlava con loro, li invitava a entrare anche solo per guardare il suo ristorante nuovo e appena aperto.

Molti erano diffidenti, essendo fidelizzati con il ristorante A accanto e mai lo avrebbero tradito pranzando da un altro. Ma, in genere, molti erano anche intimamente scocciati di dover aspettare ore per un tavolo al ristorante A, anche se poi si pranzava bene, e qualcuno, dopo poche settimane e trovando sempre davanti la porta il proprietario del ristorante B, si convinse e entrò nel ristorante B per sedersi e pranzare, correndo il rischio di trovarsi male o non bene come nel solito ristorante A. Con grande sorpresa, la perseveranza, costanza, fiducia e pazienza del ristoratore B, gli fecero ottenere gli stessi risultati che avrebbe potuto avere se fosse andato a farsi fare un piano marketing presso una web agency. La formula adottata dal ristoratore B era interessante, il menù buono, il prezzo concorrenziale. In breve tempo ottenne buoni risultati e non si lasciò sfuggire l’occasione di fidelizzare a sua volta i clienti che, piano piano, finirono con l’abbandonare il ristorante A accanto, per andare regolarmente dal lui.

Da qualche anno il ristorante A ha chiuso i battenti. A Palermo ne chiudono tanti. Il proprietario non voleva ma rischiava di fallire. Non pensò mai di mettersi davanti la porta del locale come il suo vicino continuava a fare, perché lui era abituato a avere attori, calciatori, vip, professionisti di grido che, però anche loro, dopo un po’, cominciarono a provare il ristorante B accanto. Né pensò mai di aprire un sito web, di farsi fare un piano di marketing strategico, di aumentare il ranking (quale senza un sito?), di assumere un Seo a Palermo o aprire anche solo una pagina Facebook. Un mio amico mi ha detto che gli piace quella zona di Palermo dov’è rimasto solo il buon ristorante B. Vorrebbe aprire un ristorante a sua volta ma sa che è difficile fare concorrenza con il ristorante B, che è rimasto solo. Il proprietario, da anni, si mette sempre davanti la porta, sulla strada a accogliere i clienti che conosce uno per uno e non smette di fidelizzare, perché intuisce che vorrebbero anche provare qualcosa di diverso. Il mio amico però, è costante, paziente e caparbio e prima ancora di mettere su il suo ristorante ha individuato nel suo piano di marketing, il budget per l’investimento per il sito web, per il posizionamento organico Seo a Palermo, per il web marketing e per la web strategy. Io ho molta fiducia che avrà successo. Voi che ne pensate? In fondo fare marketing è come fare il giocoliere. Le palline colorate sono le idee e l’innovazione.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.