Ecco cosa sono le tassonomie in Yoast SEO

Tassonomie Yoast SEO 

Cosa sono le tassonomie nel plugin  Yoast ? Nella SEO le categorie sono modelli di catalogazione verticale, i tag catalogano in orizzontale. Categorie e Tag sono archivi dentro i quali conservare i contenuti del tuo sito web, sia post che prodotti in vendita su un e.Commerce.

La biblioteca digitale. Il sito web

I soggetti che si recano nella tua biblioteca digitale (il tuo sito web), dove raccolgi i tuoi contenuti sono di 2 tipi. Gli utenti che digitano sulla barra di ricerca una frase chiave e il bot di Google che scansiona le pagine del tuo sito web. La corretta organizzazione delle tassonomie è la strada maestra per rendere semplice e veloce per Google, individuare il contenuto giusto del tuo sito da offrire in serp agli utenti e ottenere un buon posizionamento.

Come si organizzano le categorie

La faccenda è più complicata per gli e.Commerce che hanno centinaia di articoli. Il metodo più semplice è organizzare le categorie per macro prodotto, per poi segmentare fino all’articolo di prodotto di nicchia e più specifico con le sottocategorie. Lo stesso metodo puoi seguire per la sezione editoriale del tuo sito web, il blog.

Cosa sono i tag

Spesso sono utilizzati come una spolverata di formaggio sui maccheroni. I tag sono un modo diverso per raggiungere la stessa meta. Un percorso orizzontale di avvicinamento allo stesso contenuto conservato nella categoria giusta. Un metodo che io utilizzo è quello di individuare i tag attraverso l’analisi delle keyword correlate. Quelle più idonee le utilizzo per creare gli archivi tag nei quali inserire contenuti ricorrenti.

L’ottimizzazione delle pagine categorie

Le categorie sono dei raccoglitori, degli archivi, e come tali sono pagine ad alta rilevanza. Se hai organizzato bene le categorie, Google impara a individuare i tuoi contenuti dentro le pagine categorie. Grazie al CMS WordPress puoi ottimizzare le pagine categorie come si fa con una pagina normale, con il titolo SEO, l’Url parlante, la metadescription, la parola chiave, il testo descrittivo e l’iserimento dei link per la link building interna. L’unico problema al quale porre molta attenzione è la distinzione delle pagine categorie, da altre pagine del sito web che potrebbero avere lo stesso nome. Ma anche qui il plugin Yoast aiuta, perché ti avverte se hai già utilizzato su un’altra pagina lo stesso url

A cosa servono le tassonomie

L’archiviazione per tassonomie serve per:

  • raccogliere gli indirizzi del sito in base a un argomento;
  • migliorare l’usabilità e rendere più facile la fruizione delle informazioni da parte del navigatore
  • comunicare al motore di riceca gli argomenti principali trattati nel sito web, per una corretta indicizzazione dei contenuti.

Struttura ad albero seoLa struttura ad albero per categorie e tag

La strategia da seguire per ottimizzare categorie e tag è quella cosidetta ad albero. Il cuore del sito web è la Homepage, con il topic del sito web. Attraverso i percorsi seguiti da categorie e tag, il primo verticale il secondo orizzontale, tutte le pagine del sito web, con i suoi contenuti, riconducono alla Home rendendo coerente l’intera struttura del sito web

Se vuoi approfondire l’argomento tassonomie scrivi pure sul modulo di contatto. Ogni consiglio o suggerimento richiesto è gratuito

Share