A che serve la SEO e il sito web? Media proprietario e SEO efficace

Seo sito web WordPress

La SEO è l’attività con la quale far sapere ai tuoi clienti con il tuo sito web in wordpress, chi sei, cosa fai, dove sei e come fai quello che fai! leggi anche web marketing e seo

Seo Sito Web WordPress. I 3 motori del tuo successo in rete

La SEO è un’attività che si svolge online e funziona con la Comunicazione 3.0 del Web semantico e della Seo semantica applicate al sito web. Il web non è più soltanto interazione e comunicazione orizzontale 2.0, input-output, ma è anche accesso ai database, l’immenso archivio di dati strutturati del web.
Le aziende che vogliono fare marketing e aumentare il loro business devono tenere conto di tutto questo.

Il media proprietario

Avere un media proprietario consente di fare Seo efficiente ed efficace.
Se il sito web è tuo, ci puoi mettere dentro quello che vuoi. Qualunque attività di produzione o fornitura di servizi tu svolga hai certamente qualcosa da dire. Per avere successo sul web basta saperla raccontare bene al motore di ricerca e agli utenti. Marco Monty Montemagno, un famoso marketer italiano di successo, ha recentemente messo in dubbio la necessità di avere un sito web.

Vale ancora la pena avere un sito web?

In effetti, i Social Media, Facebook e GooglePlus primi tra tutti, ma anche Linkedin e in misura minore Twitter rendono disponibili una serie di strumenti con i quali elaborare contenuti per la promozione della propria attività e per farsi rintracciare ed essere presenti sul web. Montemagno sostiene che se vuoi vendere in rete, allora un sito e.Commerce è necessario. Ma se non è un e.Commerce, il sito potrebbe non essere più utile. Per esempio, se hai un’attività ricettiva a cosa serve un sito web, dal momento che non puoi fare a meno di caricare le tue foto e le tue informazioni sulle decine di piattaforme online attraverso le quali gli utenti cercano alberghi, B&B, appartamenti per le vacanze, stanze in affitto e molto altro?

Jacopo Matteuzzi, un esperto Seo e di Inbound Marketing, fondatore dello Studio Samo, fornisce una risposta esauriente e definitiva a questa domanda. Se il media è tuo ci puoi fare quello che vuoi, come vuoi e, sopratutto, ciò che pubblichi resta tuo per sempre. I post o le informazioni sui Social sono caricati su un media che è proprietà di Zuckemberg nel caso di Facebook, o di Larry Page nel caso di GooglePlus. Dal momento che le “nostre” informazioni, foto, dati, schede sono pubblicati su un media esterno smettono di essere di nostra proprietà o meglio, sono alla mercé delle decisioni dei proprietari dei media sui quali sono stati pubblicati (TripAdvisor, AirB&B, Booking, ecc). Il sito web, quindi, è e resterà ancora per molto tempo necessario. Basta capire cosa farci.

L’eterno conflitto tra WordPress e i CMS Html

Sul web si svolgono ogni giorno 5 miliardi di ricerche. Nell’era del web 3.0, chiunque svolga un’attività di produzione e fornitura di servizi non esiste se non è sul web. Un CMS è l’acronimo di Content Managment System, sistema di gestione dei contenuti. Un sito si costruisce attraverso un CMS. Per chi si accinge a fare un sito web la prima domanda che si pone è, faccio un sito in wordpress o in Html?

Il sito va fatto in WordPress

La mia risposta è perentoria nell’interesse del proprietario, per lo stesso motivo di prima. E’ sempre un vantaggio avere un media proprietario. WordPress è un CMS open source, facilmente gestibile come se fosse una pagina Facebook, duttile, efficace, efficiente e sicuro, perché è facilissimo fare il backup del sito. Il CMS in Html vincola il proprietario del sito in modo inderogabile a chi lo ha creato. Anche solo un piccolo aggiornamento comporterà l’intervento di un tecnico informatico. La creazione di una pagina sarà impossibile senza il suo intervento.

Quali sono i siti da fare in wordpress

Qualunque sito può essere gestito tramite Worpress, e.Commerce, gestionali, database ecc. Basta questo a convincere che WordPress non è un CMS che serve per fare un Blog? Non credo, ma io i siti li faccio fare in Worpress e chi sostiene il contrario non ha capito a cosa serve la SEO, cioè l’attività con la quale far sapere ai tuoi clienti chi sei, cosa fai, dove sei e come fai quello che fai

posizionamento seo dei siti web

Share