Palermo nelle 9 mete del Turismo mondiale over 50

Nell’investimento Seo e del marketing in rete i più attivi sono i privati ma non esiste una strategia unitaria di marketing online per target. Per esempio, quali sono le tendenze dei turisti americani di 50 anni? Quali opportunità offre loro la Sicilia? Cosa cercano?

A Palermo non lo sappiamo, eppure, la città è consigliata tra le 9 mete del mondo per le vacanze dei turisti di 50 anni americani, che non vogliono annoiarsi. La vacanza é cambiata a partire dalla tipologia di alloggio. Un esempio per tutti è AirB&B. Sempre più utenti saltano i canali ufficiali per prenotare l’alloggio e si rivolgono alla piattaforma online nata per caso e valutata 10 miliardi di dollari. Il turista vuole conoscere la gente che abita le città che visita. La nuova filosofia di viaggio è questa. Quale migliore modo per conoscerla, se non viverci insieme? Ma quante aziende che si occupano di turismo e non solo, lo hanno capito? Quante si affidano al web marketing e al Seo delle agency che di questo si occupano?

Vacanza over 50 a Palermo

L’Hufpost edizione Usa ha pubblicato la selezione delle 9 migliori e più curiose mete di viaggio per over 50, per single e in coppia in cerca di un viaggio diverso.

image

9) Ci sono delle piste sulle Alpi, nelle quali si può combinare l’escursione con gli sci, il fitness e la musica. Lungo il percorso ci sono 5 stazioni interattive. In ognuna ci si può fermare per premere un pulsante e fare partire il brano che si è scelto e sentirlo vibrare negli altoparlanti. A quel punto potete fare gli aspiranti Yodel, ripartire sugli sci e cominciare a gridare lo yodel che vi siete scelti fino a far prendere quasi vita alle colline che attraversate. Cos’è uno yodel? È il bello della scoperta. Scrivo solo che è un’antica usanza dei valligiani delle Alpi Dolomitiche.

Seo palermo

8) Provare in un campout la vera vita da CowBoy. Lo si può fare in uno speciale accampamento in Nevada. Un vero eco resort dove si può trovare il monumento al cavallo selvaggio. L’eco resort ha Tapee dipinti a mano glamour, tanto grandi da metterci dentro letti a baldacchino e con un servizio maggiordomo 24 ore su 24. Il lusso è garantito, secondo le esigenze dell’età (sigh), ma a stretto contatto con la natura in puro vecchio stile cowboy, senza la puzza di sterco di cavallo o di mucca.

image

7) Forse più interessante quanto più fredda è l’esperienza Blokarting, il piccolo yacht a vela che sotto la chiglia ha tre pattini. Un mezzo ottimo per sfrecciare su un’infinita lastra di ghiaccio a Nida, in Lituania. Invidiabile il senso di adrenalitica libertà che si prova, scivolando velocemente nel silenzio dei laghi ghiacciati sospinti dal vento. Avventura Baltic offre anche le lezioni per principianti per diventare in pochi minuti skipper o piloti, a seconda della prospettiva.

6) La vela tradizionale resta una delle attività consigliata in America, per gente più anziana. La vela mantiene attivi, in perfetta forma fisica e in connessione con il mare e la natura. Perfetta per una vacanza di relax senza paura di annoiarsi e sospesi tra mare e cielo.

Web Marketing palermo

5) Per i più arditi, il consiglio è l’arrampicata. Non una normale ma una vera spedizione in compagnia di un alpinista esperto sul Monte Everest. Secondo Simon Yates, ogni anno sono tutte prenotate le scalate meno impegnative sull’Everst. Quasi la norma per over 50 in buona salute. Per quelli che invece non vogliono rischiare, c’è Drakensberg, in Sudafrica. La località montana offre delle belle e comode salite, che chiunque può affrontare in 3 giorni di marcia intervallati da soste e scali, in compagnia di una borsa leggera. Il percorso consigliato è Amphitheatre Slackpacking.

Web marketing palermo

4) Quella che vi propongo adesso è una vacanza molto costosa ma da fare una volta nella vita. Non solo per americani. Un’esperienza unica nel primo campo di lusso in Antartide, l’ultima frontiera del mondo, nel Deserto Bianco. Potete tranquillamente dormire accanto a una cascata di 200 piedi, passeggiare in mezzo a una colonia di 6.000 pinguini imperatore e godervi il punto più basso della terra senza cadere nel vuoto a testa in giù. Dicono che sia una vacanza per gente con i soldi da buttare. Il campeggio, si fa per dire, si chiama Whichaway e ospita miliardari da tutto il mondo. Un perfetto viaggio di nozze per il terzo e ultimo matrimonio in compagnia delle coccole dei pinguini e a contatto con una delle forme più estreme della natura, insieme a gente del calibro del Principe Harry. Non potete perdervela.

Seo palermo
Seo palermo

3) Altrettanto emozionante e da suggerire come vacanza alternativa per over 50 americani in cerca di esperienze speciali, è fare il giro panoramico in Vespa intorno a Palermo, Sicilia. Per noi é scontato ma per gli altri no. Per gli americani la Vespa è un’icona resa famosa dal film Vacanze romane. Per loro è divertente e facile da guidare. Il consiglio è di cercare su Google “Vespa tour in tutto il mondo” e a questo punto entriamo in competizione con altre città, tra le quali Saigon. Può valere come consiglio per i tour Operator, per offrire a Palermo un’altra alternativa all’Ape calesse. Il turista potrebbe noleggiare la Vespa per portare a spasso di notte in città la sua bella sul sedile posteriore, magari a caccia di un buono street food.

image

2) Altrettanto appassionate è lo Skijorking, una parola norvegese che si traduce approssimativamente come sci di guida o guida con gli sci. Lo Skijorking é nato nell’Artico, in Scandinavia, ma la sua popolarità si è diffusa in altre regioni del mondo e sta attirando un numero sempre maggiore di turisti che desiderano provare questo nuovo “sport”. Basta indossare un paio di sci e farsi rimorchiare da un cane o da un cavallo su un terreno innevato. Se pensate che sia troppo pericoloso o estremo per “vecchi” di 50 anni, allora guardatevi una gara di campionato Skijorking. Sono gare veloci, a quanto pare furiose e esilaranti.

Web marketing palermo

1) Al primo posto c’è lo zip-lining. È una teleferica alla quale ci si attacca per volare in alto sulla cima degli alberi che scorrono veloci sotto di voi. Se anche voi volete provare una vacanza indimenticabile, basta provare lo zip wire più estremo del mondo, a ZipFlyer in Himalaya. Il dislivello é di quasi duemila piedi, con una pendenza del 56%. Mentre volate potete pure sperare di scattare, non so come, foto uniche al mondo. Quindi, sapere come i turisti americani pensano a come contrastare l’invecchiamento precoce che genera una vacanza in pieno relax, sdraiati sul bordo di una piscina esclusiva mentre sorseggiano il loro margarita, può tornare utile ai titolari di
B&B e Hotel di Palermo, che dovrebbero imparare a fare Seo. Prendete la vostra vecchia Vespa e rimettetela a nuovo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.