Il posizionamento Seo non è pubblicità

Non é per nulla facile spiegare cos’è il posizionamento Seo. Ogni volta mi scontro con la difficoltà di spiegarne la sua semplicità e mi trovo davanti un paradosso che tento di sciogliere con un esempio concreto. Grazie alla Seo sul mio blog, un mese fa sono stato contattato da un cliente, un ente di formazione che si occupa di corsi primo soccorso, corsi sulla sicurezza nei cantieri di lavoro, RSPP, ASPP, RLS. La responsabile dell’ente mi ha esposto il problema che voleva risolto,  il sito non era più sulla Serp di Google. L’approccio con il web è stato per loro immediato, hanno fin da subito puntato sulla pubblicità in rete, con un’accorta campagna Google Adwords, per vendere di più i loro corsi e farsi conoscere da un’utenza molto tecnica e settoriale ma dopo avere deciso di fare un sito nuovo, si sono accorti di avere perso il posizionamento Seo, e si sono mossi per recuperarle affidandosi alla ricerca web.

Analisi del sito costruito su CMS Wp

Ho fatto l’analisi del sito e con soddisfazione ho potuto lavorare sulla piattaforma WordPress e su un sito ben costruito con il Template Avada. Per ottenere il posizionamento Seo, ho impostato i diversi Plugin e poi sono passato all’analisi e individuazione delle Keyphrase. Il passo successivo è stata l’ottimizzazione dei contenuti già presenti sulle pagine, grazie al plugin Yoast e plasmando i contenuti sulle Keyphrase  individuate.

Analisi campagna google Adwords

Infine, ho razionalizzato le Campagne Google Adwords con le Keywords individuate. L’effetto per alcune frasi chiave è stato quasi immediato. Grazie all’ottimizzazione del sito con gli strumenti Seo e al ranking spinto da Adwords ho ottenuto il posizionamento Seo per alcune pagine del sito che contengono i prodotti che all’ente interessa promuovere, ma per alcune Keyphrase non ho ottenuto risultati.

Pagina blog news sul sito

Ho aggiunto una pagina BlogNews e ho cominciato ad elaborare dei contenuti per le Keyphrase non indicizzate. In 3 giorni ho guadagnato il posizionamento sulla pagina 2 della Serp per una Keyphrase e adesso sto elaborando contenuti per l’altra.

Come si fa il posizionamento Seo?

Durante il lavoro ho ricevuto al telefono una richiesta di spiegazione su il posizionamento Seo. Come si fa la Seo? Mi è stato chiesto. Ho cercato di spiegare alcune elementari tecniche, specie per l’elaborazione dei contenuti. Cosa sono le Keyphrase, con quali strumenti si compie la selezione delle Keyphrase, per poi cercare di spiegare il funzionamento del plugin Yoast, e tutto questo al telefono. Naturalmente non sono riuscito a trasmettere nulla ma una cosa l’ho detta e la scrivo qui; il posizionamento Seo non è una tecnica che si può applicare spingendo un pulsante o girando una chiave, non è detto che applicando tutte le tecniche che ho raccontato qui, si ottengano buoni e immediati piazzamenti, perché questi sono il risultato di una serie di componenti e anche di intuizioni.

Ritengo che nel caso dell’ente di formazione, i risultati veloci che ho potuto ottenere con il loro sito siano dovuti ad una serie di fattori:

Il sito è stato caricato su CMS WordPress
Il sito è stato realizzato con il miglior Template in circolazione, Avada
Il sito è stato promosso con tutti gli strumenti di marketing messi a disposizione da Google
I contenuti erano già ben redatti per Keyphrase individuate, che io ho solo perfezionato
I contenuti media sono stati acquistati da siti dedicati

In sintesi, cerco di convincere i clienti che il posizionamento Seo non è una forma di pubblicità che si acquista. La Seo é una tecnica che si applica ai siti web attraverso una serie di strumenti e che riesce a dare i massimi risultati attraverso la cura e l’elaborazione semantica dei contenuti. L’ente di formazione ha fatto un investimento remunerativo su il posizionamento Seo, in termini di rientri sui prodotti che commercializzano e grazie ai contatti che arrivano dalla rete.

Share

Lascia un commento